psicologo-agenzia-matrimoniale

Indagine psicologica su pregi e difetti degli uomini italiani

Lo psicologo risponde – Il punto di vista delle donne russe e ucraine sugli uomini italiani

Nella scorsa puntata della nostra rubrica “Lo psicologo risponde” abbiamo parlato di cosa piace di più alle donne russe e ucraine di un uomo italiano. In particolare abbiamo discusso degli aspetti estetici, fisici ma soprattutto psicologici. Oggi vogliamo approfondire questo tema cercando di capire meglio quali sono le qualità degli uomini italiani che più attraggono le donne dell’est e quelle che piacciono di meno.

Per fare questo la nostra Anna ha fatto un’indagine tra le sue numerose conoscenze di donne russe e ucraine sposate con uomini italiani. Vediamo cosa è emerso.

Le 7 cose che piacciono di più alle donne dell’Est degli uomini italiani

Esprimere le proprie emozioni liberamente

L’aspetto forse più evidente che differenzia gli uomini italiani da quelli russi e ucraini è il loro modo di mostrare o nascondere le proprie emozioni, qualunque esse siano. I maschi slavi sono educati fin dall’infanzia a non aver paura di nulla, e crescere secondo canoni tipici militari. L’uomo deve essere forte, freddo e protettivo, e non deve mai far trasparire emozioni, considerate una forma di debolezza. In questo, gli uomini italiani sono invece molto più propensi ad esprimere ogni tipo di sensazione, anche le più intime. E questa caratteristica piace davvero tanto alle donne dell’est

Premurosità, altruismo, empatia

Capire le donne, dimostrare attenzione e accondiscendenza nei loro confronti, metter a volte in secondo piano le proprie esigenze in favore di quelle della propria compagna, sono un’altra caratteristica degli uomini italiani che piace moltissimo alle donne dell’est, abituate a svolgere un ruolo più di sostegno (la cura della prole o delle faccende di casa) che di soggetto di cui prendersi cura, confortare e completare.

Rispetto e parità di genere

Una terza peculiarità molto apprezzata dalle donne russe e ucraine nell’uomo italiano in generale è il rispetto mostrato nei loro confronti, sia dal punto di vista privato che sociale. Nei paesi ex sovietici solo negli ultimissimi anni stanno un pò cambiando le cose, ma la strada che devono percorrere è ancora decisamente lunga

La famiglia è al primo posto

Un quarto connotato tipico dell’uomo italiano rispetto a quello degli uomini slavi è il senso della famiglia, inteso come importanza che gli uomini danno al proprio ruolo di genitore e marito all’interno di essa, e non solo nei primi mesi di convivenza, come invece capita spesso nell’est europa. Spesso capita di sentire donne russe e ucraine meravigliate del fatto che già all’inizio di una nuova relazione con un uomo italiano, lui si prenda subito cura e provi affetto verso il figlio o i figli “adottivi” della sua nuova compagna.

Cura del proprio aspetto fisico

Quinta qualità molto amata dalle donne dell’est riguardante gli uomini italiani è l’attenzione che questi ripongono nel proprio aspetto estetico e nella cura del proprio corpo e della propria salute. Soprattutto anche dopo sposati, molti italiani fanno attività sportiva ed evitano cattive abitudini che possono aumentare il rischio di malattie o precoce deterioramento del proprio fisico. Non è un caso che la mortalità maschile in Russia e Ucraina sia molto più elevata che in Italia, motivo demografico per il quale nei paesi dell’est la percentuale di donne è superiore a quella degli uomini.

Apertura culturale

Sesta caratteristica apprezzata dalle donne dell’est è il fatto che gli italiani sono di natura curiosi circa la cultura, le abitudini, la cucina, e tutto quanto rappresenti per loro elemento di novità nella loro vita. Provare cibi russi, così come dimostrare di conoscere qualcosa della letteratura russa, rendono davvero orgogliose e ben impressionate le donne dell’est.

Generosi quanto basta

Settima peculiarità degli italiani che viene certamente ben vista dalle loro compagne è l’equilibrio con il quale vengono elargiti regali o sorprese, senza che questi compromettano la stabilità economica della famiglia. In questo i popoli dell’est europa sono molto meno attenti e soprattutto parsimoniosi quando hanno a disposizione somme economiche anche non cospicue. Gli italiani invece danno l’impressione di saper spendere meglio i propri soldi, in funzione del benessere e della qualità di vita della propria famiglia.

Le cose che invece non piacciono degli italiani

Paradossalmente comprendono le medesime cose elencate nei precedenti paragrafi, ma che portate all’eccesso, diventano dei veri e propri elementi di disturbo e malcontento in una normale relazione di coppia con una donna dell’est. 

Poca freddezza e lucidità

Per esempio l’eccessiva emotività di un uomo, può in molti casi complicare situazioni nelle quali sarebbe necessaria fermezza, sangue freddo e capacità di fare scelte responsabili e di buonsenso. Disperarsi, piangersi addosso o lasciare alla donna decisioni importanti, non sono certo qualità che vengono apprezzate dalle donne dell’est.

Troppo sentimentalismo e poca concretezza

Anche esagerare nel comunicare sentimenti spesso in maniera prematura (tipo dire “ti amo” già dopo i primi incontri) non è elemento che le donne russe e ucraine capiscono. Al contrario mettono in imbarazzo e vengono considerati poco credibili, quasi fanciulleschi. Con questo non si vuol certo intendere che la parte affettiva o emotiva non sia apprezzata dalle donne dell’est che magari iniziano una nuova relazione con un italiano. Tuttavia occorre sempre tener conto che proprio all’inizio di una storia d’amore con un uomo, queste donne hanno bisogno soprattutto di essere rassicurate sul loro futuro, sul fatto che dovranno lasciare un lavoro, un paese, cambiare vita. Quindi più che un messaggio d’amore eterno, è del tutto comprensibile che si aspettino anche spiegazioni più pratiche e concrete riguardo l’idea di trasferirsi a vivere in Italia. Per esempio l’uomo italiano dovrebbe rassicurarle prima di tutto sul fatto che per almeno uno o due anni, sarà in grado di provvedere alle sue necessità, creando in lei un clima di fiducia e di maggior apertura verso le cose più romantiche e legate alle pure emozioni. 

Discutere a voce alta

Come ben sapete, molti italiani usano toni di voce spesso alti, soprattutto durante accese discussioni. Diciamo che questa caratteristica non piace proprio alle persone slave. Loro infatti alzano la voce soltanto quando la situazione è degenerata in rissa anche non solo verbale. Una donna dell’est, nel momento in cui il suo uomo grida, è segno che sta per picchiarla, non certo che stia solo esprimendo un disappunto o una preoccupazione. Non è infatti concepibile, culturalmente e socialmente, che ci siano scambi verbali di un certo tipo tra persone, senza che poi queste finiscano per aggredirsi fisicamente. 

Eccessivo narcisismo

Riguardo la cura del proprio corpo, come abbiamo già visto nella precedente puntata con Anna, non sono molto apprezzate certi eccessi, come per esempio l’epilazione delle sopracciglia, o la depilazione, o anche spendere troppo tempo in bagno a farsi belli, cosa che invece ci si aspetta lo facciano le donne.

Economia si ma non tirchieria 

Un’altra caratteristica che se portata alle estreme conseguenze assume contorni decisamente negativi per una donna è la troppa attenzione alla gestione economica della coppia o della famiglia. Un conto infatti è essere equilibratamente parsimoniosi, un altro invece essere tirchi al punto di non fare mai regali alla propria compagna, soprattutto fiori. Questo è un cattivo segnale che si dà alle proprie donne, in quanto dimostra scarsa considerazione nei loro confronti, in contrasto magari con una inutile profusione di parole d’amore che però, alla prova dei fatti, appaiono vuote.

Niente pettegolezzi

Un ultima caratteristica tutta italiana che non piace particolarmente alle donne russe è il pettegolezzo fatto dagli uomini. Parlar male alle spalle di qualcuno con qualsiasi interlocutore, è ritenuto sconveniente, soprattutto se fatto da un uomo.

Siate italiani….ma non troppo !

In conclusione, tirando le somme dell’indagine fatta, le qualità che le donne dell’est ammirano e adorano degli uomini italiani sono nettamente più grandi e fondamentali rispetto a quelle meno piacevoli. Si può quindi confermare senza alcun dubbio, che per una donna dell’est esistono ottimi motivi per fidanzarsi e sposarsi con un italiano, purchè lui non ecceda troppo nella sua “italianità” 

Guarda la video intervista completa
Seguici e condividi:

cosa piace alle donne, cosa piace alle donne russe, pregi uomini italiani

Agenzia Matrimoniale You & Meet
di Roksolana Kopaigora
Partita IVA: 09207140964
Codice REA MI-2075724

SEDE OPERATIVA ITALIANA

Via Calori, 13
Locate di Triulzi Milano, Italia
Telefono: (+39) 389 8532140
(anche whatsapp)
Skype: you.and.meet
Email: info@youandmeet.it

FILIALE UCRAINA

St.Serova, 9
Dnipropetrovsk, UKR
Telefono: (+38)0932097930
(+38)0995562240
(+38)0974212074
Email: youandmeet@yandex.ru

SEGUICI SUI NOSTRI SOCIAL