lo psicologo Anna agenzia matrimoniale

La differenza di età nella scelta di una potenziale partner

Lo psicologo risponde – Differenze di età nelle coppie

Nel consueto appuntamento con la psicologa Anna Khatskevich, discuteremo oggi delle differenze di età nelle coppie e quali fattori possano determinare una felice o una difficile convivenza. Benchè per le donne dell’est europa, russe e ucraine, sia abbastanza normale sposare un uomo più maturo, ho sempre cercato di consigliare i miei clienti di non esagerare con la differenza di età nella scelta dei profili femminili da conoscere. Sentiamo però cosa ne pensa Anna.

Ideale differenza di età in una coppia 

In generale si pensa che la differenza di età ideale in una coppia sia tra i 5 e i 7 anni. Il motivo risiede nel fatto che le donne hanno uno sviluppo psicologico più veloce rispetto agli uomini. Ma dal punto di vista prettamente psicologico e basato sui dati di fatto, le cose non stanno proprio così. Infatti occorre definire con precisione e cognizione di causa il concetto stesso di “età”

Età anagrafica, biologica e psicologica

Esistono tre differenti modi di concepire l’età delle persone.

C’è l’età ufficiale (anagrafica), poco significativa nel tentare di stabilire un limite oltre il quale due persone possano vivere una felice e soddisfacente vita di coppia.

C’è poi l’eta biologica, che riguarda l’aspetto fisico esteriore e le funzionalità organiche, più significativa nel momento in cui per esempio si desideri avere figli dalla nuova relazione o si voglia condividere col proprio partner attività fisiche o stili di vita dinamici e attivi.  

Infine c’è l’età psicologica, che si valuta dai comportamenti, dai sentimenti, dalle motivazioni interiori e dagli interessi. Nella scelta del partner, avere la stessa età psicologica si rivelerà sicuramente molto più determinante dell’essere quasi coetanei anagraficamente. Un uomo può sentirsi pronto e deciso di assumersi responsabilità come padre e marito già a 20 anni, così come può viceversa sentirsi ancora immaturo a 40. Stesso dicasi per le donne, soprattutto quelle dell’est europa, abituate ad uscire di casa molto giovani e iniziare molto presto a ragionare come persone di età anagrafica normalmente più avanzata.

Come scegliere le ragazze iscritte all’agenzia in base all’età?

Nella scelta di un potenziale partner è quindi importantissimo capire anzitutto la sua età biologica e psicologica, come abbiamo visto, indipendenti da quella anagrafica. Non essendo un dato oggettivo e definito come l’età anagrafica indicata sul passaporto, per stabilire a grandi linee l’età psicologica delle sue ragazze, sarà molto utile richiedere la consulenza specifica del matchmaker (Roksolana) che le conosce abbastanza bene e vi aiuterà anche attraverso le videoconferenze con loro. 

Fondamentale sarà altresì chiedere a sè stessi cosa veramente stiamo cercando e con che tipo di persona vogliamo vivere (interessi, abitudini, progetti futuri).

In Russia e Ucraina differenze di età grandi, anche 25 anni, non sono inusuali come nel mondo occidentale. L’importante è avere un’età psicologica e biologica simile, cosa che può benissimo esistere anche tra un uomo di 65 anni e una donna di 35. 

La differenza di età che conta in una coppia, è quella biologica e psicologica

In conclusione possiamo affermare che se un uomo ha un’età biologica e psicologica inferiore a quella sua anagrafica, può pensare di trovare una partner anagraficamente molto più giovane di lui. Se invece non è così, le cose tra di loro non funzioneranno mai

Seguici e condividi:

Agenzia matrimoniale Milano

Agenzia Matrimoniale You & Meet
di Roksolana Kopaigora
Partita IVA: 09207140964
Codice REA MI-2075724

SEDE OPERATIVA ITALIANA

Via Calori, 13
Locate di Triulzi Milano, Italia
Telefono: (+39) 389 8532140
(anche whatsapp)
Skype: you.and.meet
Email: info@youandmeet.it

FILIALE UCRAINA

St.Serova, 9
Dnipropetrovsk, UKR
Telefono: (+38)0932097930
(+38)0995562240
(+38)0974212074
Email: youandmeet@yandex.ru