Un sincero punto di vista sulla solitudine maschile

Un sincero punto di vista sulla solitudine maschile

Le persone che incontro con il mio lavoro, si aprono, mi rivelano le loro aspettative e i loro sogni. Alla base c’è sempre un senso di solitudine.

Ho incontrato Massimo nel mio ufficio di You&Meet, un uomo di 55 anni, di aspetto piacevole. E’ intelligente e brillante. Mi ha parlato di sé.

“Nella vita ho conosciuto  alcune donne che strada facendo sono diventate sempre più importanti, direi anzi fondamentali. Ciascuna di loro ha lasciato una traccia profonda, nelle cose che ho imparato, nel mio modo di essere, nella crescita personale. Le mie relazioni sono state belle e intense e hanno caratterizzato le fasi della mia vita. Sono arrivati i figli, che ora sono cresciuti, mi hanno dato delle soddisfazioni e ora hanno la loro vita. Come succede in alcuni casi, il fatto che i figli escano dalla famiglia crea dei contraccolpi, viene a mancare un qualcosa nella coppia, finché questa si esaurisce; almeno questo è ciò che è capitato a me”

Ora sono single da un paio d’anni. Avrei molta voglia di una nuova relazione, ma ho anche qualche timore. Quando osservo una donna, immagino come potrebbe essere una relazione con lei. Vorrei incontrare l’anima gemella, una persona seria con cui costruire una relazione duratura, ma mi sembra tutto molto difficile.

Le donne single che incontro, mi sembrano troppo prese dalla loro vita per essere realmente disponibili a condividere un pezzo di vita con me.

Passano i mesi e la mia solitudine aumenta, finché un giorno decido di rivolgermi ad un’agenzia. Mi piacerebbe una donna dell’Est, perché ho l’idea che se vuole fare tanti chilometri per conoscermi e se è disponibile a cambiare la sua vita per stare con me, la sua motivazione sia più forte. Non dico che questo sia garanzia di una relazione felice, ma rappresenta comunque un requisito importante. E poi le donne dell’est sono bellissime.

Ma in quale agenzia andare?

Certamente non in una qualunque, perché non voglio andare in un supermarket degli incontri con donne proposte su catalogo un tanto al chilo.

Vedo troppi annunci online con scritto: “donne dell’Est, donne slave, ragazze ucraine, ragazze russe, incontri con ragazze”.

L’incontro con la donna giusta è una una questione troppo delicata per affidarla alla prima agenzia che capita.

Io ho avuto la fortuna di incontrare You&Meet, ovvero Roksolana, con tutto il suo cuore e la sua mente. Come sempre la differenza la fanno le persone e Roksolana è davvero differente. Per prima cosa mi ha ascoltato a lungo. Le ho parlato della fase delicata in cui mi trovo, della mia solitudine e dei miei desideri. Mi sono sentito capito. Poi dopo averci riflettuto, mi ha presentato profili di ragazze che lei effettivamente ha conosciuto, con foto reali.

Non ha cercato di vendermi un costoso abbonamento anticipato, semplicemente si è fatta carico dei miei desideri e il bello è che cerca di farmi incontrare gli stessi desideri visti attraverso gli occhi bellissimi di donne meravigliose. Insomma: una seria agenzia matrimoniale”

Incontri-ragazze-dell'est-agenzia-seria

0 Comments

Leave a reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

*