Statistiche e curiosità dell’ultimo anno di attività

Statistiche e curiosità dell’ultimo anno di attività

Realizzati quest’anno 9 incontri in più rispetto al 2017.

In totale, da quando ho iniziato questa attività nel 2016, ho fatto conoscere 51 coppie.

Di queste: 9 coppie si sono sposate, 17 convivono attualmente (1 uomo convive in Ucraina), e 7 ragazze stanno per trasferirsi in Italia per iniziare una nuova convivenza.

Considero questi degli ottimi risultati, che ripagano emotivamente tutti i miei sforzi

Vorrei condividere con voi alcune mie osservazioni riguardanti gli uomini che mi hanno contattato.

  1. La differenza di età nella coppia è un argomento sempre in discussione. La maggior parte degli uomini che mi chiamano, capiscono e concordano sul fatto che la donna che scelgono di conoscere dovrebbe avere un’età non inferiore ai 16-17 anni rispetto a loro. Benchè per le donne dell’est sia del tutto normale stare con uomini più maturi, è ovvio che la buona salute fisica dell’uomo oltre che il suo aspetto siano fattori che influenzano positivamente la loro decisione di conoscere o meno il candidato uomo. Anche quest’anno mi sono arrivate richieste da uomini di 65-70 anni che volevano conoscere donne di 30-35. Naturalmente non ho dato alcuna speranza a loro, come invece fanno altre agenzie a cui interessa solo acquisire abbonamenti. Le ragazze e donne della mia agenzia, come scrivo spesso, non sono intenzionate a fuggire dal loro paese o stare col primo che passa, anche se ricco o dice di esserlo.
  2. Quasi il 90 % degli uomini che mi contattano dicono di essere stati truffati o da altre agenzie matrimoniali, o da siti online. Alcuni, pagando tutto anticipatamente, arrivavano in Russia o Ucraina e solo all’aeroporto capivano di esser stati abbandonati e truffati, non trovando nessuno lì ad aspettarli.
  3. Il 60% dei uomini sono italiani ma abitano in altre paesi: Germania, America, Finlandia, Norvegia.
  4. La maggior parte di loro lavorano in ristoranti italiani, alcuni ne sono anche proprietari
  5. Solo alcuni uomini non accettano i figli del rapporto precedente di alcune delle mie ragazze. Tanti altri invece, avendo già 2 o 3 figli, desiderando di avere altri figli non disdegnano di conoscere donne che ne hanno già
  6. Tanti uomini over 60 senza figli vogliono trovare una donna per averne insieme.
  7. Quasi tutti gli incontri li ho realizzati in Italia o nel luogo di residenza dei miei clienti. Questo è dovuto al fatto che molti di loro preferiscono far vedere fin da subito alla donna il proprio ambito di vita, la propria casa, le proprie abitudini, perché poi questo sarà il posto dove vorranno iniziare e condurre una positiva convivenza.
  8. Il 50 % degli uomini italiani che mi chiamano sono convinti che le donne dell’est vadano “aiutate” o addirittura “salvate”. “Là ce povertà” – dicono. Certo, ce n’è parecchia, più che in Italia sicuramente. Ma non è il caso delle mie amiche. È vero che economicamente la situazione in Ucraina è instabile. Tuttavia le mie iscritte cercano un compagno per formare una famiglia normale, essere felici e regalare la felicità.

 

Continuerò a dare il mio massimo impegno in questa attività, perché per ogni nuova coppia che nasce dai miei incontri è per me una vera emozione.

Un caro saluto da Roksolana

0 Comments

Leave a reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

*