“Si fa”, ma non “si dice”! E’ molto complicato conoscere persone

“Si fa”, ma non “si dice”! E’ molto complicato conoscere persone
Agenzia Matrimoniale di Milano L’agenzia matrimoniale You & Meet è specializzata nella realizzazione di incontri con ragazze e donne dell’Est Europa, russe e ucraine, desiderose di conoscere persone con le quali intraprendere un percorso di vita comune finalizzato ad una duratura convivenza o al matrimonio. Guarda subito le foto delle ragazze dell’est attive ora. La You & Meet non è un sito di chat online, o di annunci matrimoniali, né propone profili di ragazze acquistati o condivisi con altri siti di incontri internazionali. L’iscrizione di ogni ragazza nella nostra agenzia avviene tramite conoscenza diretta e personale di ognuna di loro. Nella maggior parte dei casi si tratta di persone già in rapporti di amicizia con le nostre collaboratrici russe e ucraine e con Roksolana, la titolare dell’agenzia. Ricerca gratuita della tua partner ideale, senza alcun abbonamento anticipato

A chi non è single sembra assurdo che una persona di aspetto gradevole, buona cultura e professione scelga di affidarsi ad un’altra persona per trovare un’anima gemella.

La realtà è che è molto complicato conoscere persone libere interessanti, anche se esci tutte le sere.

Gli interessi e le diversità sono sempre più delineate in età adulta e le pretese diventano quasi imprescindibili. Quasi nessuno ammette di aver conosciuto il proprio partner su un sito di incontri, ma a discapito delle aspettative di qualche anno fa, la realtà è che c’è una necessità crescente di alleggerire i rigidi schemi culturali e sociali che hanno regolato fin’ora le relazioni interpersonali. E poi, per non peccare d’ipocrisia, il dating non è certo un’invenzione del web: ci sono sempre state, con modalità diverse, occasioni sociali dove uomini e donne si incontrano con questo obiettivo.

Paolo ha vissuto con sua moglie per anni, poi si è separato. La cerchia di amici è la stessa che frequenta anche l’ex compagna. Durante il giorno lavora ed ha occasione di incontrare donne interessanti, ma si sa, tra colleghi poi nascono mille pettegolezzi. Meglio cercare altrove, magari tramite qualche amico o in palestra. Paolo fa qualche esperienza ma non trova subito l’amore.

Quando il legame non è ancora saldo, si fa in fretta a buttarsi una frequentazione alle spalle, anche alla prima difficoltà. Nasce quindi la frustrazione, si rimane delusi, si ha la sensazione che le probabilità di incontrare il vero amore sia veramente impossibile.

Paolo, che considerava i siti di incontri come l’ultimo tentativo per i disperati di trovare l’anima gemella dovrà ricredersi: scopre che i siti di incontri sono sempre più diffusi e utilizzati. Perché non darsi questa possibilità? Scorrendo tra i profili presenti su uno dei tanti siti d’incontri vede tante belle ragazze che gli piacerebbe incontrare. Ma scoprirà a sue spese, che dietro a tanto tempo speso a chattare con queste donne, si nasconde un cybercriminale barbuto il cui unico obiettivo è ottenere il suo numero di telefono per truffarlo.

Ricerca gratuita della tua partner ideale, senza alcun abbonamento anticipato A differenza di tutte le altre agenzie matrimoniali, la You & Meet non vende un costoso abbonamento anticipato, ma offre un programma completo di attività finalizzate esclusivamente all’incontro con le iscritte. I contratti di servizio e di garanzia saranno proposti dalla You & Meet soltanto dopo che una o più ragazze avrà confermato il gradimento e il desiderio di conoscere il profilo maschile proposto. Nessun pagamento sarà richiesto prima del positivo riscontro avuto dalla ragazza prescelta. Guarda come funziona la nostra agenzia matrimoniale Desideri conoscere serie e belle donne dell’est, russe e ucraine?

Finalmente Paolo si è rivolto alla mia agenzia matrimoniale, e ci siamo conosciuti personalmente.

Gli ho spiegato fin da subito che anche le conoscenze nate online hanno dinamiche legate al tempo, alle resistenze, agli interessi, alla fiducia, e per quanto sia veloce conoscere qualcuno, si tratta pur sempre di un rapporto umano che richiede del tempo per decollare. Non è bene quindi bruciare le tappe e forzare i tempi perché si rischia solo di far irrigidire o peggio ancora far scappare l’altro.

Ed ecco che, allenando la sua pazienza, dopo un’attenta selezione ed un lavoro di match, ho cominciato a organizzare qualche incontro per Paolo. Inizialmente tramite Skype, per fare una breve conoscenza. Poi con le ragazze più interessanti, con le quali sembrava nascere un feeling, organizzando degli incontri dal vivo. Il bello delle relazioni virtuali è infatti che, almeno nella fase iniziale ci si può “proporre” a diversi utenti, chattare contemporaneamente con più persone tenendo il piede in più scarpe, e farlo comodamente seduti sul proprio terrazzo, sorseggiando un bicchiere di buon vino.

Paolo ha scelto quattro ragazze, tre di loro erano reciprocamente interessate. Dopo varie video conferenze tramite Skype, Paolo ha deciso di concentrarsi solo su due donne, che è andato a conoscere personalmente in Ucraina, visto che aveva giorni di ferie ad agosto. Per ora, con una ragazza ha trovato un certo feeling e perciò stiamo organizzando un suo viaggio in Italia. Non ho la bacchetta magica, ma sono propositiva, credo che Paolo abbia delle ottime possibilità di realizzare il suo sogno e di trovare la sua anima gemella.

“Le agenzie matrimoniali sono uno strumento in più che amplia moltissimo la possibilità di conoscere persone interessanti – ammette oggi Paolo – e con l’aiuto dei professionisti di You&Meet, esiste davvero la possibilità di fare una selezione più o meno approfondita delle persone che potrebbero piacermi o cominciare a piacermi. All’inizio ero scettico, sarebbe mancata la fase del corteggiamento, ma ho scoperto che nell’interazione dell’universo digitale il tutto è comunque volto verso l’incontro. E’ la rapidità con cui avviene, che fa la differenza. L’idea di poterci esporre in maniera guidata, dichiarando in maniera più o meno esplicita le nostre intenzioni, i nostri pensieri, i nostri interessi, l’aspetto fisico, lo stato familiare e lavorativo, fa apparire l’essere online un’esperienza nuova ma perfettamente gestibile, un sogno per chi normalmente prova disagio nell’affrontare situazioni nuove”.

0 Comments

Leave a reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

*