Racconto a lieto fine in agenzia matrimoniale

Racconto a lieto fine in agenzia matrimoniale
agenzia matrimoniale incontri ucraine

Una mia cara amica, Natalia, che sa parlare benissimo inglese e lavora in un’agenzia matrimoniale di Kiev, mi ha raccontato una storia successa poco tempo fa.

La sua agenzia è specializzata nel promuovere incontri tra ragazze slave e uomini americani e canadesi. L’agenzia di Natalia offre anche servizi di traduzione di lettere tra gli uomini e le donne

Più di un anno fa si registrò un uomo di nome Mike, dalla Florida (USA). Ha scelto dal sito una ragazza in particolare. Anche a lei il suo profilo è piaciuto tantissimo e l’agenzia ha fornito ad entrambi i loro contatti email personali. La ragazza, che si chiamava Olga non parlava inglese, di conseguenza l’agenzia le ha fornito la consulenza nelle traduzioni. Le traduzioni erano appunto gestite dalla mia amica Natalia.

Dopo un anno Mike decise di andare in Ucraina a conoscere Olga dal vivo

Fu un momento molto emozionante per entrambi. Mike addirittura portò con sè un anello per chiedere a Olga di sposarlo. Olga per l’occasione prese giorni di ferie per stare il più tempo possibile assieme a lui.

Era la sera di un venerdi, e Olga, finito di lavorare, si recò all’aeroporto col cuore impazzito, a incontrare il suo Mike. Lui la aspettava insieme a Natalia in aeroporto, coi fiori in mano e molto nervoso e agitato, chiedendo spesso a Natalia se si era vestito nel modo adatto, se i capelli erano a posto, ecc. ecc.

E finalmente ebbe luogo l’incontro. Andarono tutti in una caffetteria. Entrambi sorridenti ma senza parole. Solo dopo un pò e con un certo timore e timidezza cominciarono a parlare e farsi domande. Il desiderio di Mike era di avere la famiglia con bambini che potessero giocare e divertirsi col suo cane. Olga invece, avendo già un figlio suo, non voleva averne altri, e oltretutto era allegica al pelo dei cani! Mike era un uomo più di casa, di compagna, molto timido e tranquillo. Olga invece era una ragazza di città e non voleva per niente trasferirsi in un piccolo paesino. Alle fine, entrambi capirono che tra le loro due non ci poteva essere nulla in comune.

La mia amica Natalia, con imbarazzo e incredulità, chiese dunque a Olga di cosa avessero parlato durante tutto l’anno, durante le loro chat e video conferenze private, visto che solo adesso hanno scoperto queste differenze così sostanziali. Olga allora ammise che avevano sempre parlato di frivolezze, del tempo, del cibo, di questioni di lavoro, di lavoro. Insomma, tante cose ma non quelle più importanti (sogni per il futuro, figli, famiglia, abitudini). E così, tristemente, nonostante il lungo viaggio di Mike e le loro speranze, si dovettero salutare e dire addio augurandosi a vicenda buona fortuna. Anche Natalia era molto delusa e triste, perchè era sicura di aver unito una bella coppia affiatata.

Natalia allora decise di pensare a qualche altra ragazza della sua agenzia matrimoniale che potesse andar bene per Mike, in modo da presentargliela durante la sua permanenza in Ucraina

E le venne in mente Oksana, conosciuta poco tempo prima. Si ricordava che Oksana amava gli animali e voleva avere tante bambini, ed era di origini contadine e il suo desiderio era di avere una villetta in compagna dove coltivare fiori. Per tutte queste caratteristiche, Oksana poteva essere perfetta per Mike.

Chiese dunque a lui se voleva provare a conoscere un’altra ragazza. Mike accettò, pur senza troppo entusiasmo.

Il loro incontro durò 7 ore ininterrotte, concluse con enorme successo

Mike doveva partire dopo due giorni. E invece rimase ancora per una settimana, perche Oksana lo fece conoscere ai suoi genitori, e durante un pranzo assieme a loro, Mike le chiese se voleva sposarlo !!!

Adesso vivono assieme, in una villetta fuori città, con un bel giardino pieno di fiori. E tra sei mesi nascerà il loro primo figlio !

Alle fine tutti rimasero felici e contenti. E tutto grazie all’agenzia matrimoniale e all’intuizione di Natalia, che è riuscita a formare una coppia veramente unita e soddisfatta

Concludo questa breve storia dicendo che le probabilità di trovare la persona giusta sono scarsissime se ci si affida a chat o siti esclusivamente online di incontri, mentre sono molto più elevate se invece ci si affida a persone professionalmente competenti e che hanno tutto l’interesse a formare coppie stabili e felici, come appunto le tradizionali agenzie matrimoniali come quella che gestisco io, basata sul rapporto personale e diretto, e non sui rapporti virtuali a distanza, che generano solo perdite di tempo e di molti soldi

Un cordiale e affettuoso saluto da Roksolana

0 Comments

Leave a reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

*